RICERCA
Destinazioni Tour Offerte Servizi
Lista nozze News Chi siamo Contatti
Home Destinazioni Tour Offerte Servizi Lista nozze News Chi siamo Contatti
INFO VIAGGIO

GIAPPONE:

Conosciuto come il paese del “Sol Levante” il Giappone è posizionato sulla costa insulare dell’Asia Orientale. E’ un paese che stupisce i visitatori non solo per le grandi metropoli e tecnologie ma anche per la natura incontaminata, per le antiche tradizioni e rituali senza tempo dove il passato abbraccia il futuro.
La raffinatezza degli oggetti e dei concetti “orientali” e la tecnologia d’avanguardia che si è sviluppata di pari passo con l’ultramoderno stile di vita urbano del Giappone contemporaneo si sono integrate armoniosamente, fornendo la testimonianza migliore della lunga e ricca storia giapponese. È un paese famoso anche per i suoi sedici siti inseriti nel World Heitage Sites, quattro dei quali per la loro importanza di vita naturalistica e ambientale. Il Giappone è particolarmente suggestivo durante la fioritura dei ciliegi che in giapponese si chiama “Hanami” dove nel VII secolo il sacerdote giapponese En-no Ozumo, poco dopo aver piantato queste piante decise di proteggerli lanciando qualsiasi maledizione contro coloro che desiderassero abbatterli per questo accresce la magia e la fama per questo incantevole periodo dell’anno.

FORMALITA’ D’INGRESSO
Per l’ingresso in Giappone è necessario avere il passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi ed il biglietto aereo di ritorno.

CLIMA
Ci sono quattro stagioni. I periodi più piacevoli sono la primavera da marzo a maggio e l’autunno da settembre a novembre. La stagione delle piogge è tra giugno luglio. In estate la temperatura è elevata, mentre in inverno la maggior parte delle giornate sono serene, ma fredde e l’aria è secca. Il paese si estende da nord a sud per circa 3.000 chilometri ed il 70% del territorio è zona montuosa, per cui la temperatura varia in base al luogo.

FUSO ORARIO
+ 8 ore rispetto l’Italia (7 ore quando vige l’ora legale).

VALUTA 
La valuta nazionale è lo yen. Nelle grandi città, tutti i principali hotel, ryokan, negozi e istituti di credito accettano sia traveller’s cheques. che carte di credito internazionali quali American Express, VISA, Diners Club e MasterCard. I principali bancomat e carte di credito straniere vengono accettati anche nei 24000 uffici postali contrassegnati dal marchio "Servizio internazionale ATM", sparsi per tutto il paese e dai 13000 sportelli bancomat della Seven Bank, situati nei negozi Seven Eleven.

MEDICINALI
In Giappone non sono reperibili tutti i farmaci europei. Se si necessita di particolari farmaci, occorre prevederne una scorta sufficiente. Va ricordato tuttavia che in molti Paesi vigono prescrizioni particolari per portare con sé medicinali contenenti sostanze stupefacenti (ad esempio il metadone) e sostanze per la cura di malattie psichiche. Si consiglia di informarsi eventualmente prima del viaggio direttamente presso la rappresentanza estera competente (ambasciata o consolato).

BAGAGLIO
Si prega di far riferimento alle regole della compagnia aerea prescelta per effettuare il viaggio

SOGGIORNO ALBERGHIERO
La presa della camera all’atto del check-in avverrà dalle ore 15.00 in poi, il rilascio della stessa deve normalmente avvenire entro le ore 11.00. In caso di arrivi nelle prime ore del mattino, per avere la camera immediatamente è necessario prenotarla dalla notte precedente.  In Giappone di norma le camere sono dotate di due letti (twin), raramente è possibile ottenere camere matrimoniali (dblb). Le camere sono molto piccole e le metrature sono determinate in tatami qualora si tratta di hotel in stile giapponese denominati “ryokan” 

ELETTRICITA’
In Giappone la corrente elettrica è alternata a 100 Volt, ma esistono due tipi di frequenza, a 50 Hertz nella parte est del paese e a 60 a ovest. Nei principali alberghi di Tokyo e delle altre grandi città vi sono prese piatte da 110 e 220 Volt, anche se queste generalmente accettano esclusivamente spine a due poli. I principali hotel comunque sono dotati di asciugacapelli e altri apparecchi elettrici conformi alle norme del paese.

TELEFONIA
Il prefisso per chiamare il Giappone è lo 0081.
È possibile utilizzare il proprio numero di cellulare in Giappone grazie ai servizi di Vodafone e NTT DoCoMo 3G (terza generazione). Basta portare la carta SIM e inserirla nel telefono cellulare noleggiato o nel proprio apparecchio 3G. Per maggiori informazioni rivolgersi al proprio operatore.

NORME E RESTRIZIONI
È sufficiente una dichiarazione verbale dei vostri effetti personali, a meno che non disponiate di bagaglio non accompagnato o non desideriate introdurre un numero di articoli superiore a quello autorizzato ad essere esente da tasse. In questi due casi, al momento del controllo doganale vi sarà richiesto di redigere una dichiarazione scritta. Nel caso in cui l’ufficiale doganale ritenga che il contenuto e la quantità dei vostri effetti personali siano adeguati, non verrà applicata alcuna sanzione doganale. Vi sarà possibile inoltre, senza pagare tasse aggiuntive, denunciare il trasporto di 500 g di tabacco, 400 sigarette o 100 sigari; 3 bottiglie di alcolici da 760 millilitri l’una; 30 centilitri di profumo; regali e souvenir in più rispetto a quelli già citati con un valore commerciale non superiore ai 200000 yen.
I minori di 19 anni non hanno diritto a fumare o consumare alcolici.

 


Asia/Viaggi di gruppo

Giappone: Speciale Momiji

TUTTI I TOUR RICHIEDI PREVENTIVO CONTATTACI
RICHIEDI PREVENTIVO
A PARTIRE DA € 3.045 A PERSONA
0€ QUOTA D'ISCRIZIONE A PERSONA
DURATA 12 09
2
Itinerario Info viaggio Visualizza PDF

Partenza dall'Italia il giorno 12 Novembre

Un itinerario molto suggestivo alla scoperta dei colori autunnali degli aceri che predominano in queste località.  Le prime tappe raggiunte in pullman e treno proiettile saranno Tokyo una metropoli accogliente e piena di contraddizioni,  il lago Sai caratterizzato da un pittoresco villaggio tradizionale e il lago Kawaguchi, situato nei pressi del monte Fuji.  Successivamente si visiteranno Matsumoto località montana incastonata nelle alpi giapponesi e  Kyoto capitale culturale del Giappone.

Partenza dall'Italia il giorno 12 Novembre

ITINERARIO
1° GIORNO
Italia/Dubai/Tokyo
Partenza con volo dall'Italia, pasti e pernottamento a bordo.
2° GIORNO
Tokyo
Arrivo all'aeroporto di Narita o Haneda. Disbrigo delle formalità doganali e trasferimento in città con mezzi pubblici. Ad accogliervi ci sarà un assistente in lingua italiana che sarà a disposizione dall'aeroporto fino all'hotel per eventuali informazioni, check-in, una volta arrivati in hotel. Pernottamento presso l'hotel Grand Palace o similare. ** Le camere sono disponibili dalle ore 15.00**
3° GIORNO
Tokyo (colazione, pranzo)
Colazione in hotel. Si inizia la visita con Meiji Jingu, il santuario shintoista dedicato all'imperatore Meiji e sua moglie. Il santuario è un edificio particolarmente rappresentativo dello shintoismo. Passeggiata nel quartiere di Harajuku, area nota per essere il centro della moda. Visita al Tokyo Metropolitan Government Building, il maestoso edificio progettato da Kenzo Tange, dalla cui terrazza, all'altezza di 200 metri si gode di una magnifica vista panoramica della città. Dopo il pranzo in un ristorante locale, si visiterà la Piazza del Palazzo Imperiale, da cui si scorge l'edificio in cui vivono l'imperatore e la sua famiglia, costruito dell'area dove un tempo sorgeva lo storico Castello di Edo; in seguito visita al caratteristico quartiere di Asakusa dove sorge il tempio Senso del VII sec. il più antico della città ed il lungo viale Nakamise-dori con i suoi tradizionali negozi di souvenir. Rientro in hotel. Pernottamento
4° GIORNO
Tokyo (colazione)
Colazione in hotel, intera giornata libera a disposizione per esplorare in autonomia i tanti quartieri della grande città di Tokyo. In alternativa è possibile una visita opzionale a Nikko con guida locale parlante italiano al costo su richiesta Pernottamento.
5° GIORNO
Tokyo, Lago Sai, Lago Kawaguchi (colazione, pranzo, cena)
Colazione in hotel. In mattinata breve visita al giardini più rappresentativi di Tokyo. Shimjuku Gyoen in cui gli stili paesaggistici giapponesi, francesi e inglese si armonizzano perfettamente tra loro. Dopo una rilassante passeggiata tra i colori dell'autunno partenza in treno e mezzo privato per la regione dei cinque laghi del Fuji. Dopo il pranzo, in un ristorante locale si arriverà al Lago Sai per visitare il pittoresco villaggio di Yashi-no Sato, con le sue caratteristiche casette in cui si tramanda ancora oggi l'artigianato di epoche passate. Si prosegue per il Lago Kawaguchi dove è previsto il check-in con la cena in hotel. Pernottamento presso l'hotel Regina Kawaguchi o similare. ** I bagagli pesanti verranno trasportati separatamente a Matsumoto a mezzo corriere. E' importate predisporre un bagaglio a mano per il pernottamento al Lago Kawaguchi **.
6° GIORNO
Lago Kawaguchi, Matsumoto (colazione, pranzo, cena)
Colazione in hotel. Partenza per il lago di Kawaguchi verso la funivia panoramica del Monte Fuji, da dove in lontananza, se le condizioni climatiche lo consentono, si vedrà il vulcano sacro Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Si prosegue per Matsumoto, suggestiva località incastonata tra le Alpi Giapponesi dove si erge il più antico castello in legno del Paese sopranominato Karasu-jo ovvero il Castello del Corvo per i suoi esterni di colore nero. Pranzo e cena in un ristornate locale. Pernottamento presso l'hotel Aplico Plaza o similare.
7° GIORNO
Matsumoto, Tsumago e Magome, Nagoya (colazione, pranzo, cena)
Colazione in hotel e partenza in bus per le antiche stazioni di Tsumago e Magone posizionate nella bellissima valle di Kiso. Passeggiata per i vicoli dove i loro alloggi sono perfettamente conservati ed un tempo ospitavano coloro che camminavano lungo l'antica via postale di Nakasendo. Nel pomeriggio, trasferimento a Nagoya con il bus, dove sarà servito il pranzo a bordo. Visita della città con il suo famoso Castello, il museo ed il Tempio di Osu Kamnon dalle pareti rosso vermiglio che custodisce un'antica biblioteca con i più preziosi manoscritti cinesi e giapponesi: Sarà possibile fare shopping nel vivacissimo quartiere circostante, famoso per i suoi numerosi negozi. Cena in un ristorante locale. Pernottamento presso l'hotel Nagoya Tokyu o similare. ** I bagagli pesanti verranno trasportati separatamente a Kyoto a mezzo corriere. Ricordatevi di preparare un bagaglio a mano per il pernottamento a Nagoya **.
8° GIORNO
Nagoya, Hikone, Kyoto (colazione, pranzo, cena)
Colazione in hotel. Partenza da Nagoya per Hikone con treno espresso e treno locale via Maibara, località posta nella splendida cornice del grande Lago Biwa, il più grande del Paese, che ospita uno dei castelli meglio conservati in Giappone. L' adiacente giardino Genkyu-eb è una delle mete più suggestive durante l'autunno. Dopo il pranzo trasferimento alla stazione dove a bordo del treno locale Shinkansen si raggiungerà Kyoto. Cena in un ristorante locale. Pernottamento presso l'hotel New Miyako o similare.
9° GIORNO
Kyoto
Colazione in hotel. Intera giornata dedicata alla visita di Kyoto con guida in italiano. Visita al tempio Kiyomitzu-Dera, conosciuto come il Tempio dell' acqua pura". La sua terrazza in legno, sostenuta da 139 pali giganti di 15 metri di altezza, è a strapiombo su un burrone e offre un magnifico panorama. Visita nelle aree limitrofe Ninenzaka e Sannenzaka. Dopo il pranzo visita al Tempio Kinkakkuji "il Padiglione d' Oro". Il tempio è simbolo della città, reso celebre dallo scrittore Yukio Mishima. Si prosegue poi per il leggendario tempio di Tofuku-ji i cui giardini durante il periodo autunnale si colorano di tutte le sfumature del rosso. Sosta nell'affascinante quartiere delle geishe di Gion, dove è possibile, nel tardo pomeriggio, incontrare per strada qualche graziosa Maiko. Pernottamento.
10° GIORNO
Kyoto (colazione)
Colazione in hotel. Intera giornata libera a disposizione per ammirare gli aceri rossi o in autonomia visitare il celebre mercatino delle pulci e del Tempio Toji per acquistare qualche tipico souvenir. E' consigliata anche un' escursione opzionale a Nara e Fushimi (quotazione su richiesta). Pernottamento.
11° GIORNO
Kyoto/Osaka/Dubai/Italia
Colazione in hotel. Le camere dovranno essere rilasciate entro le ore 11.00. Trasferimento in aeroporto senza assistenza. Partenza con volo per l'Italia, pasti e pernottamento a bordo
12° GIORNO
Italia
Arrivo in Italia e termine dei servizi.
LA QUOTA COMPRENDE

Voli intercontinentali

9 pernottamenti, 9 colazioni, 6 pranzi, 4 cene

assistenza dall'hotel all'aeroporto con guida locale parlante italiano il 1°giorno.

Guida locale parlante italiano nei giorni 2,4,5,6,7,8.

Supporto telefonico con numero di emergenza per tutta la durata del soggiorno.

Treno di seconda classe Tokyo/Kawaguchiko/Matsumoto/Nagoya/Maibara/Kyoto 

Trasferimenti con mezzi pubblici durante le visite ed i trasferimenti come da programma.

Trasferimento dall'aeroporto di Narita o Haneda con mezzi pubblici, limousine bus e dall'hotel di Kyoto all'aeroporto di Osaka (senza assistenza).

Trasporto bagagli Tokyo/Matsumoto/Kyoto (1 pezzo per persona) eventuali colli aggiuntivi hanno un supplemento di yen 2,500 per ogni collo da pagarsi in loco.

LA QUOTA NON COMPRENDE

Quota iscrizione ed assicurazione medico/bagaglio/annullamento obbligatoria con copertura sanitaria di 200.000,00 per persona

Tasse aeroportuali

Mance ed extra in generale

Pasti dove non indicati

Bevande durante i pasti

Visite opzionali

Assistenza alla partenza dell'ultimo giorno

Tutto ciò non espressamente indicato nella voce “la quota comprende"

Newsletter
Grazie!
Iscrizione completata con successo! Sei stato iscritto correttamente alla newsletter.
Iscriviti alla newsletter di Australian Travel per essere sempre aggiornato sulle nostre offerte
Registrandoti accetti la nostra Privacy Policy