ATIU E MANGAIA

L'isola di Atiu è un vero e proprio giardino tropicale, la vegetazione fa da sfondo ad una fantastica barriera corallina e le profonde vallate sono la giusta cornice di un quadro più che suggestivo. L'isola è interessantissima anche dal punto di vista geologico, è infatti circondata da un anello di coralli pietrificati, residuo di un'antica barriera corallina e della laguna in essa racchiusa. Al centro sorgono terre emerse e piatte di natura vulcanica, lungo questo anello vi sono invece decine di grotte molte delle quali possono essere esplorate. È possibile visitare una caverna davvero unica l’Anatakitaki poichè un uccello denominato Kopeka, ha scelto proprio quella come suo habitat, questo particolare volatile è in grado di orientarsi al buio con l'unico ausilio dell'eco presente all'interno della grotta. I cinque villaggi dell'isola non sorgono lungo la costa come nella maggior parte dei territori insulari del Pacifico, bensì all'interno sulla sommità della collina in posizione difensiva. Gli abitanti di Atiu infatti ora gentili e mansueti erano fino al momento della conversione dei primi missionari cristiani temibili guerrieri, spesso in guerra con le isole vicine. Mangaia è la più antica isola del Pacifico, di origine vulcanica, scoscesa e ricoperta da una vegetazione rigogliosa, il primo europeo ad avvistarla fu il capitano Cook nel 1777, ma gli indigeni si mostrarono piuttosto ostili. L’isola è magnifica dominata dal Rangimotia una collina alta 169 metri e circondata da una barriera corallina molto vicina alla riva, è la più spettacolare da un punto di vista geografico al centro troviamo laghi, precipizi e magnifici punti di osservazione, numerose le grotte, ognuna con la propria storia e le proprie leggende, esplorabili attraverso visite guidate. Tra le più conosciute troviamo la Te Rua Rere, una gigantesca caverna sepolcrale con stalattiti e stalagmiti, altre caverne solo la Tuatini a più livelli e la lunga a labirintica Tour a Poru. Le spiagge sono bianchissime e l’acqua cristallina, ideale per fare snorkeling, un luogo veramente affascinante sia per la sua storia che per il suo paesaggio.

Mangaia Villas:

Posizione: Situato a Nord Ovest dell’isola di Mangaia, a 15 minuti a piedi dalla città di Onorea e 20 minuti in automobile dall’aeroporto, la struttura è semplice ed accogliente, inoltre questo luogo è l’ideale per effettuare numerose escursioni nelle vicinanze caratterizzate da punti di osservazione magnifici e grotte spettacolari.
Camere: le abitazioni sono costruite in tipico stile polinesiano con tetto in paglia ed interni in legno, circondate dalla vegetazione, sono dotate di piccola cucina, bagno privato, minifrigo ventilatore, bollitore per tè e caffè, veranda privata e giardinetto privato.
Ristorazione: la colazione è compresa nella tariffa, mentre per il pranzo e la cena bisogna pagare un supplemento, le abitazioni sono comunque dotate di una piccola cucina per la preparazione dei pasti.
Servizi e Attrezzature: a disposizione degli ospiti a pagamento servizio di prenotazione escursioni, servizio di noleggio biciclette e motorini, piccola boutique per acquistare i beni alimentari. 

Costo a camera a notte a partire da Euro 238,00

 

Atiu Villas:

Posizione: Situata sull’omonima isola, la struttura si presenta semplice ed accogliente, immersa completamente nel verde della vegetazione circostante.
Camere: le abitazioni con interni in legno  sono molto confortevoli, dotate di ventilatore, veranda, frigorifero, bagno separato, doccia, piccola cucina, bollitore per tè e caffè.
Ristorazione: il ristorante principale serve la cena, a disposizione anche un bar per pasti veloci e colazione, inoltre gli ospiti possono preparare i pasti presso la propria abitazione.
Servizi e Attrezzature: a disposizione piscina, attrezzatura da snorkeling, area barbecue, campo da tennis, accesso ad internet opzionale ed inoltre a pagamento servizio noleggio biciclette, scooter ed automobili e servizio di prenotazione escursioni.


Costo a camera a notte a partire da Euro 142,00

 

Atiu B&B Homestay:

Posizione: La struttura molto semplice e confortevole è immersa nella vegetazione circostante, situata in un luogo tutto da esplorare caratterizzato da numerose grotte ed un entroterra che regala un vista magnifica grazie ai suoi punti di osservazione.
Camere: le camere sono dotate di bagno in comune, televisore ed area leaving, con interni in legno.
Ristorazione: i pasti vengono serviti in un’area comune o in alternativa presso la propria abitazione.

Costo a camera a notte a partire da Euro 90,00